EPPURE RITROVARSI IN PIEDI…

EPPURE RITROVARSI IN PIEDI…

7 Maggio 2004 0 di Timoteo Lauditi

Un’ancora senza avere acque navigabili
un peso inutile senza cui si è più abili
per continuare il cammino a nuoto
solo per ritrovarti un giorno nel vuoto
con un vacuo senso della trascorsa vita
che ti è sembrata null’altro che una gita.

Eppure ritrovarsi comunque in piedi
vedere chiaro l’orizzonte saldo, e credi
schiarirsi le speranze a cui hai anelato
da interminabili stagioni nel passato
e il vuoto vacuo e fondo ritorna a colmarsi
di aneliti più grandi che permettono all’ansia di calmarsi.

Timoteo Lauditi, 7.5.2004
Tutti i diritti riservati

Please follow and like us:
error20
Tweet 20