COME SONO BELLI I TUOI PIEDI NEI SANDALI

COME SONO BELLI I TUOI PIEDI NEI SANDALI

29 Agosto 2019 2 di Timoteo Lauditi

Chi è questa donna che brilla come l’aurora,
bella come la luna piena,
pura come il sole splendente,
che toglie il fiato come eserciti intorno ai loro stendardi?

Come sono belli i tuoi piedi nei sandali,
o nobile figlia!
Le curve dei tuoi fianchi sono come ornamenti,
opera delle mani di un artista.
Il tuo ombelico è una coppa rotonda.

Che non vi manchi mai vino speziato!
Il tuo ventre è un mucchio di frumento,
circondato da gigli.
I tuoi seni sono come due cerbiatti,
o i gemelli di una gazzella.

Mi hai rapito il cuore, sorella mia, mia sposa,
mi hai rapito il cuore con un solo sguardo,
con un solo ciondolo della tua collana.

Mettimi come un sigillo sul tuo cuore,
come un sigillo sul tuo braccio,
perché l’amore è forte come la morte,
e la devozione esclusiva è tenace come la Tomba.
Le sue fiamme divampano come un fuoco ardente,
come la fiamma di Iah.

Tratto da “Cantico dei Cantici” di Salomone
Foto dal web

Please follow and like us: